Per chi ama cucinare, per chi ama l’etnico e sbizzarrirsi negli aromi più particolari, è dedicata un’ampia scelta di spezie e sali puri o aromatizzati.
Partendo dalle più note e utilizzate nella cucina italiana quali il pepe, il timo o il sesamo, passando attraverso il pimento e il cardamomo, lo zafferano e la cannella, si approda a miscele singolari quali il "Melange ai cinque sapori creoli" o il "Melange del viaggiatore": il tutto ovviamente accompagnato da suggerimenti, ricette e abbinamenti in cucina.
Ovviamente non può mancare il sale al tè verde accompagnato degnamente dal sale al limone o alla vaniglia, e il sale puro ma sempre particolare: sale rosa dell’Himalaya, sale bianco delle piramidi di Cipro, sale nero delle Haway.
Per dare una sferzata di diversità a ogni piatto.

PEPE NERO

Per ottenere il pepe nero, il frutto verde, acerbo, viene essiccato con la buccia esterna intatta al sole o in acqua bollente con asciugatura in camere caldissime. Questa è una delle uniche spezie che può essere aggiunta secondo il gusto personale, praticamente a qualunque piatto. In grani interi o schiacciati può essere aggiunto a filetti, zuppe, sformati. Macinato si sposa ottimamente ai formaggi morbidi e può addirittura essere aggiunto alle fragole assieme ad una goccia di aceto balsamico. Per mantenerne la fragranza si consiglia di macinarlo solo al momento culminante.




Cliccare sul nome della spezia che interessa per dettagli